2° caso clinico

E.Cavallini. 68 anni d’età. Femmina.

Ottima igiene orale. Trovo un minimale sanguinamento sulla gengiva esterna dei due premolari superiori di sinistra. Su tali e risultano dei segni di strofinamento eccessivi. In tre minuti eseguo il mio Molaggio Sensoriale Dinamico. Rivedo dopo 2 settimane la paziente che, entrando in sala operativa, mi ringrazia con calore. Chiedo perché, e mi risponde: “Dottore, prima del suo molaggio sensoriale, mi alzavo sempre da una sedia con un senso di vertigine, quasi di barcollamento. Dopo il suo molaggio sensoriale, mi alzo sparata (testuale) dalla sedia senza più alcun problema.”. Naturalmente la gengiva non aveva più nessun sanguinamento.